leonardo.it

Guida: come trasformare il proprio cellulare Nokia in un modem wi-fi

 
Andrea Guida
14 giugno 2008
4 commenti
joiku1 Guida: come trasformare il proprio cellulare Nokia in un modem wi fi
JoikuSpot Light in funzione

Come da bravi appassionati di tecnologia mobile ben saprete, l’ultima generazione di telefonini Nokia (N95, N93, N91, N82, N80, E90, E70, E65, E61 ed E51) dispone di connettività wi-fi, quella che permette di collegarsi ad internet senza fili

Bene, e se vi dicessimo che è possibile utilizzare il proprio cellulare Nokia come modem wi-fi, tramite il quale navigare in internet senza fili con il proprio computer? Basta un programma gratuito dal nome JoikuSpot Light, qualche minuto di tempo libero a disposizione e, soprattutto, un buon piano tariffario per quanto concerne la connessione alla grande rete (altrimenti ci vorranno circa un milione di ricariche per coprire i costi del traffico internet!).

Una volta scaricato ed installato, il programma cercherà in modo del tutto automatico un hotspot wi-fi, utile alla connessione del dispositivo ad internet senza fili. Ma adesso vediamo insieme come procedere passo passo per installare JoikuSpot Light e trasformare il proprio cellulare Nokia in un modem wi-fi:


pcbk Guida: come trasformare il proprio cellulare Nokia in un modem wi fi
Nokia PC Suite per trasferire i file sul cellulare

La prima cosa da fare dopo aver scaricato JoikuSpot Light, è ovviamente quella di trasportarlo sul proprio dispositivo mobile grazie a Nokia PC Suite (o tramite bluetooth, se il PC lo supporta). A questo punto, il cellulare rileverà il file ed avvierà il processo d’installazione del software da seguire per intero.

Ad installazione terminata, sarà possibile trovare JoikuSpot Light sul desktop del cellulare, nel menu “Installazioni” o in quello “Applicazioni”. A software avviato, basterà selezionare la voce “Yes”, poi quella relativa alla connessione Internet concessa dall’hotspot rilevato ed il gioco è fatto, il proprio cellulare Nokia è diventato un modem wi-fi.

joiku2 Guida: come trasformare il proprio cellulare Nokia in un modem wi fi
JoikuSpot Light in funzione

L’ultimo passaggio da affrontare è quindi quello relativo al rilevamento del cellulare come modem da parte del PC. Quest’operazione è abbastanza semplice, in quanto, con il supporto alla rete senza fili abilitato, il computer dovrebbe rilevare in modo del tutto automatico il dispositivo (che a quel punto basterà selezionare per utilizzare).

Che altro dire? Buona navigazione in rete a tutti e, se volete approfondire il processo di configurazione di JoikuSpot Light, non mancate di dare un’occhiata alla documentazione ufficiale (prelevabile gratuitamente cliccando qui).
Articoli Correlati
Guida: come creare copie di backup e ripristinare dati/impostazioni dei telefonini Nokia

Guida: come creare copie di backup e ripristinare dati/impostazioni dei telefonini Nokia

Così come i computer con i quali più o meno tutti abbiamo a che fare ogni giorno, anche i dati e le impostazioni dei nostri amati telefonini sono preziosi, e […]

Come trasformare il look del proprio smartphone con Windows Mobile in quello di Mac OSX Leopard

Come trasformare il look del proprio smartphone con Windows Mobile in quello di Mac OSX Leopard

Carissimi amici di tecnologia mobile, oggi torniamo a parlare di Apple, ma l’iPhone questa volta non c’entra, anzi parliamo di tecnologia software Microsoft: gli smartphone che hanno come sistema operativo […]

WWIGO, trasformare i telefonini Nokia in una webcam

WWIGO, trasformare i telefonini Nokia in una webcam

Ormai il rapporto tra i dispositivi di tecnologia mobile e la grande rete è sempre più stretto e, per molti versi, davvero sorprendente. E’ ad esempio il caso del software […]

Guida: trasformare il look del sistema in quello di Windows Mobile 7 su smartphone

Guida: trasformare il look del sistema in quello di Windows Mobile 7 su smartphone

Forse anche più che in altri campi, nel mondo della tecnologia mobile l’aspetto ha un’importanza fondamentale. E non parliamo solo dell’aspetto esteriori dei telefonini, ma anche di quello “interno”: la […]

Guida: Home Media Nokia, accedere dal telefonino alle cartelle condivise che si trovano sul PC

Guida: Home Media Nokia, accedere dal telefonino alle cartelle condivise che si trovano sul PC

Carissimi amici appassionati di tecnologia mobile, se avete un telefonino Nokia questo è proprio il vostro giorno fortunato! Stiamo infatti per proporvi un’esauriente guida su come utilizzare Home Media Nokia, […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1mancarius

    Gran bel programma, sicuramente, ma c’è un problema. Sul mio nokia n80 non funziona. O meglio il computer lo riconosce come hotspot, si collega ma non c’è traffico internet. Premetto che io connetto il cell in wap. Avete qualche consiglio da darmi?

    10 gen 2009, 15:36 Rispondi|Quota
  • #2Alessandro

    Ciao volevo sapere se e compatibile con nokia e61i

    7 gen 2010, 20:53 Rispondi|Quota
  • #3Andrea

    1. Funziona solo con connessione web, la wap non viene condivisa. è normale che tu non riesca a navigare.

    2. Dovrebbe andare anche con e61i se ha il symbian (e penso proprio di sì) comunque prova tanto l’applicazione JoikuSpot Light è gratuita.

    11 gen 2010, 22:16 Rispondi|Quota
  • #4Niki

    interessantissimo, ha funzionato a prima botta. Egregiamente.

    Solo che una volta installato mi ha tenuto la radio wi fi attiva senza staccare mai. Anche se a me non necessitava la connessione. Infatti il cellulare dopo mezz’ora di non navigazione e non uso era bollente. Continuava a connettersi all’hot spot di joikuspot e io continuavo a staccarlo. Niente da fare. Ho anche disistallato il programma senza successo. Fino a che non ho cancellato l’hot spot dalla lista dei punti di accesso sotto connessioni.

    Ci riproverò con calma, ma se la connessione è continua allora non è una buona applicazione altrimenti le batterie non ti durano due ore.
    Ma sicuramente ho fatto qualche errore. Proverò a cancellare l’hot spot di accesso senza rimuvere il programma e vedremo cosa succede.

    20 giu 2010, 18:31 Rispondi|Quota