Google Nexus One: nuove informazioni su multi-touch, display ed altro

di Andrea Guida Commenta

La titolare del blog tnkgrl mobile ha avuto la fortuna di mettere le mani sul Nexus One. Quelle che seguono sono le sue impressioni sul dispositivo, le quali sono ricche di dettagli inediti che ci aiuteranno a delineare con maggior precisione il profilo del cellulare che Google ha in serbo per noi. Sarà davvero un’iPhone-killer? Sarà veloce come dicono? Supporterà la tecnologia multi-touch? Scopritelo insieme a noi.

  • Niente supporto multi-touch per browser e Google Maps: nonostante l’hardware del dispositivo e il sistema operativo supportino appieno la tecnologia multi-touch, quest’ultima risulta inservibile in talune applicazioni. Nel dispositivo di test provato da ‘tnkgrl mobile’, si tratta del browser Web e di Google Maps. Speriamo la musica cambi nella versione finale del cellulare.
  • È velocissimo: il Nexus One è estremamente rapido nello svolgere qualsiasi operazione, molto più del Droid, altro telefonino noto per la sua altissima reattività.
  • È molto bello: è vero che finora l’abbiamo visto solo in foto rubacchiate qua e la, ma secondo quanto ammesso da chi ha avuto di provarlo, il Google Nexus One è “estremamente sottile e molto più bello da vicino che in foto”.
  • Display OLED: lo schermo del nuovo ‘Googlefonino’ dovrebbe avere la stessa risoluzione di quello del Droid (480×854 pixel) e dovrebbe essere di tipo OLED.
  • Supporto 3G: questo a noi europei importa relativamente, ma il nuovo Nexus One sembra supportare solo la rete 3G di T-Mobile (noto gestore americano), non digerendo quella di AT&T.
  • Non ci sono tasti dedicati alla fotocamera: l’interfaccia della fotocamera è la stessa vista nel Droid di Motorola.
  • Memoria: una scheda di memoria da ben 4GB sembra preinstallata nel dispositivo, ma potrebbe essere qualcosa di riservato ai modelli di test diffusi in questo periodo.
  • Batteria: 1400 mAh, sicuro.
  • VoIP: sfatato il mito che voleva il Nexus One funzionante solo tramite tecnologia VoIP. Con il Google Nexus One si telefona normalmente, e la qualità del suono sembra anche buona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>