leonardo.it

Google Nexus One: nuove informazioni su multi-touch, display ed altro

 
Andrea Guida
21 dicembre 2009
Commenta

La titolare del blog tnkgrl mobile ha avuto la fortuna di mettere le mani sul Nexus One. Quelle che seguono sono le sue impressioni sul dispositivo, le quali sono ricche di dettagli inediti che ci aiuteranno a delineare con maggior precisione il profilo del cellulare che Google ha in serbo per noi. Sarà davvero un’iPhone-killer? Sarà veloce come dicono? Supporterà la tecnologia multi-touch? Scopritelo insieme a noi.

  • Niente supporto multi-touch per browser e Google Maps: nonostante l’hardware del dispositivo e il sistema operativo supportino appieno la tecnologia multi-touch, quest’ultima risulta inservibile in talune applicazioni. Nel dispositivo di test provato da ‘tnkgrl mobile’, si tratta del browser Web e di Google Maps. Speriamo la musica cambi nella versione finale del cellulare.
  • È velocissimo: il Nexus One è estremamente rapido nello svolgere qualsiasi operazione, molto più del Droid, altro telefonino noto per la sua altissima reattività.
  • È molto bello: è vero che finora l’abbiamo visto solo in foto rubacchiate qua e la, ma secondo quanto ammesso da chi ha avuto di provarlo, il Google Nexus One è “estremamente sottile e molto più bello da vicino che in foto”.
  • Display OLED: lo schermo del nuovo ‘Googlefonino’ dovrebbe avere la stessa risoluzione di quello del Droid (480×854 pixel) e dovrebbe essere di tipo OLED.
  • Supporto 3G: questo a noi europei importa relativamente, ma il nuovo Nexus One sembra supportare solo la rete 3G di T-Mobile (noto gestore americano), non digerendo quella di AT&T.
  • Non ci sono tasti dedicati alla fotocamera: l’interfaccia della fotocamera è la stessa vista nel Droid di Motorola.
  • Memoria: una scheda di memoria da ben 4GB sembra preinstallata nel dispositivo, ma potrebbe essere qualcosa di riservato ai modelli di test diffusi in questo periodo.
  • Batteria: 1400 mAh, sicuro.
  • VoIP: sfatato il mito che voleva il Nexus One funzionante solo tramite tecnologia VoIP. Con il Google Nexus One si telefona normalmente, e la qualità del suono sembra anche buona.
Articoli Correlati
Google Nexus One: le foto scattate con la sua fotocamera

Google Nexus One: le foto scattate con la sua fotocamera

Anche oggi – tanto per cambiare – dedichiamo un post a Google Nexus One. Lo facciamo per proporvi alcune foto scattate con la fotocamera da 5.0 MegaPixel dotata di autofocus, […]

Google Nexus One: trapelate le caratteristiche tecniche

Google Nexus One: trapelate le caratteristiche tecniche

Qualche giorno fa abbiamo fatto la sua conoscenza in maniera approfondita, ieri abbiamo elencato (tra il serio e il faceto) i 10 principali rumor che lo riguardano, oggi è arrivato […]

Google Nexus One: i 10 rumor principali sul Google Phone

Google Nexus One: i 10 rumor principali sul Google Phone

Incredibile ma vero (?), anche oggi torniamo a parlare del Nexus One, il cellulare con Android che Google commercializzerà – almeno pare – all’inizio del nuovo anno. Torniamo a parlarne […]

Google Nexus One: nuovi dettagli e foto

Google Nexus One: nuovi dettagli e foto

Che vi piaccia o meno, da ora in poi dovrete stamparvi bene in mente il nome Nexus One. Quello che non più di quarantotto ore fa era conosciuto semplicemente come […]

Google Phone, arriva la conferma

Google Phone, arriva la conferma

Anche questa volta le voci circolanti sul Web erano azzeccate. Google lo ha confermato, sta per realizzare un telefonino tutto suo (che noi, anche se secondo alcune voci potrebbe chiamarsi […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento