Nano SIM, approvato il nuovo standard

di Andrea Guida 2

Dopo il rinvio dello scorso aprile, l’European Telecommunications Institute ha approvato il nuovo standard di Nano SIM che ha visto per lunghe settimane contrapporsi Apple ad altri produttori di smartphone multinazionali (come RIM e Motorola).

Alla fine l’ha spuntata il colosso di Cupertino con un modello di SIM del 40% più piccolo rispetto alle attuali micro-SIM. Grazie a questo nuovo formato, i produttori di smartphone potranno ridurre la grandezza degli slot presenti sui propri device avendo più spazio per gli altri componenti elettronici.

Al momento, non sono stati ancora rivelati i dettagli tecnici di questo nuovo standard di Nano SIM ma sembra assicurata la retrocompatibilità con il formato di SIM standard via adattatore.

[via]

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>