Il primo cellulare di PosteMobile sarà venduto a soli 22,90 euro

di Redazione Commenta

Spread the love

Un volta, i cellulari erano apparecchi piuttosto ingombrati, limitati alla sola funzione di effettuare e ricevere chiamate ed arrivavano a costare anche uno stipendio intero. Con il passare del tempo il mercato si è evoluto al punto da fornici dispositivi con capacità sempre più complesse e riducendo sensibilmente il prezzo. Ma c’è chi ha pensato di fornire i propri clienti di un cellulare che, rinunciando ad extra come wi-fi, gps e touch screen, potesse contenere i costi al punto di fare del proprio prezzo un vero punto di forza. L’azienda in questione è PosteMobile.

A partire dal mese di marzo di quest’anno, infatti, PosteMobile lancerà sul mercato un cellulare con il proprio brand ad un prezzo estremamente aggressivo: 22,90 euro. L’apparecchio è il PM1001 ed è stato progettato e realizzato completamente da Zte.

E’ un cellulare GSM che, pur rinunciando ad alcune caratteristiche che contraddistinguono i cellulari di fascia più alta, mantiene un design molto pulito e piacevole registrando un peso piuma di soli 63 grammi. Dotato di un display TFT da 1,5 pollici porta con se una batteria agli ioni di litio che garantisce un’autonomia di conversazione fino a 7 ore, molto più dei telefonini top level a cui siamo abituati.

Essendo un cellulare distribuito da PosteMobile, ha un tasto dedicato per accedere direttamente al SimToolkit della compagnia per accedere con praticità a tutti i Servizi Simplifica dell’operatore telefonico.

Il PM1001 non è stato battezzato con un “nickname“, che lo avrebbe reso sicuramente più “memorizzabile” da parte dei clienti, ma sarà sicuramente notato da tutti coloro che si recheranno negli uffici postali dato che è previsto una massiccia campagna pubblicitaria in ogni filiale, in cui sarà possibile l’acquisto diretto. In alternativa sarà possibile acquistarlo tramite il Catalogo Posteshop.

Non sarà uno smartphone o un telefonino degno di nota dal punto di vista tecnico, ma sicuramente in molti apprezzeranno questa iniziativa che permette di acquistare un cellulare ad un prezzo come non si era mai visto prima e di certo alla portata di tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>