MWC: Panasonic Eluga, lo smartphone che non teme l’acqua

di Lucio Botteri 1

Al Mobile World Congress di Barcellona abbiamo avuto l’opportunità di toccare con mano il nuovo Panasonic Eluga (ed anche il prototipo Eluga Power), uno smartphone davvero interessante e con una caratteristica particolare: può essere immerso nell’acqua senza subire alcun danno.

Mentre gli altri cellulari hanno problemi persino con l’umidità, Panasonic presenta il suo nuovo gioiello per il mercato europeo: Eluga è uno smartphone di fascia alta con caratteristiche di tutto rispetto e in più totalmente impermeabile, addirittura può resistere fino a mezz’ora sott’acqua e fino ad un metro di profondità. Dopo il salto altre considerazioni, una gallery e le specifiche tecniche approfondite.

L’Eluga si presenta come uno smartphone elegante, snello (solo 7,8 millimetri di spessore, mentre il modello Power è un po’ più spesso: 9,6 millimetri di spessore) e leggero, con un display molto ampio (addirittura 5 pollici di diagonale per l’Eluga Power, 4.3 per l’Eluga) e ad alta risoluzione: 1280 x 720 (960×450 per l’Eluga). Al suo interno troviamo un processore dual core da 1 GHz, 1.5 GHz nell’Eluga Power, RAM da 1 GB, Micro Sim e chip NFC. L’unica pecca la possiamo trovare nella capacità: soltanto 8 GB senza alcuna possibilità di espansione (l’Eluga Power invece avrà uno slot MicroSD). Ottima anche la fotocamera posteriore da 8 Megapixel con la quale potremo scattare foto subacquee o comunque usarlo in spiaggia e a mare senza crearci troppe preoccupazioni.

Se vi state chiedendo, come me nel video in apertura, se è possibile usare il cellulare mentre è in acqua, la risposta è no, ma solo per un motivo: il touchscreen non funziona sott’acqua. Tutto il resto, altoparlanti compresi, continuerà a funzionare tranquillamente.

L’Eluga sarà disponibile da aprile 2012 in Europa. Per l’Eluga Power potrebbero essere necessari un paio di mesi in più. Il costo stimato è di 400/450€ per l’Eluga, oltre i 500€ per l’Eluga Power.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>