Motorola Milestone in Italia dal 9 novembre per Vodafone, è ufficiale

di Andrea Guida 2

Motorola Milestone, la versione GSM/UMTS del chiacchieratissimo Motorola Droid (il primo cellulare ad ospitare il sistema operativo Android 2.0) sta per approdare sugli scaffali dei negozi europei. A darne l’annuncio il sito ufficiale di Motorola, secondo cui il nuovo gingillo multi-touch statunitense verrà commercializzato a partire dal prossimo 9 novembre in Germania, tramite il gestore O2, ed in Italia, attraverso Vodafone. Seguiranno, in date non ancora precisate, gli altri Paesi del vecchio continente.

Il cellulare presenta la medesima scheda tecnica della sua controparte a stelle e strisce. Ha un tastierino QWERTY a scomparsa (secondo la presentazione ufficiale, si tratta dello slider con tastierino fisico più sottile del mondo: solo 13.7mm di spessore), un ampio touch-screen capacitativo WVGA grande 3.7 pollici (con una risoluzione pari a 480×854 pixel) ed una fotocamera da 5.0 MegaPixel con doppio flash LED e registrazione in qualità DVD.

Comprende tutte le applicazioni di Google (Google Maps with Latitude, Google Talk, Google Mail, YouTube), supporta la sincronizzazione dei contatti con Microsoft Office e dispone di un modulo GPS in grado di trasformare il telefono in un navigatore ricco di funzioni. Il browser Web pre-installato è dotato del supporto per lo standard HTML5 e la tecnologia Flash 10.

Sul fronte connettività, il dispositivo è in grado di operare con le reti Wi-Fi, 3G e Bluetooth stereo. La memoria interna, espandibile fino a 32 GB grazie alle schede di memoria microSD, ammonta a 16 GB.

I prezzi di vendita al pubblico del nuovo Motorola Milestone non sono stati ancora rivelati in via ufficiale. In attesa di conoscerli, vi lasciamo ad uno spot pubblicitario del Motorola Droid.

Gustatevelo insieme a noi e diteci cosa ne pensate di questo dispositivo, a cui manca solo un antivirus gratis italiano per essere completo al mille per mille (ufficialmente non serve, ma non si può mai sapere!).

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>