New York Times: iPhone 5 entro poche settimane!

di Jack Black Commenta

Il New York Times ha parlato ed ha detto che il futuro iPhone, il 5, sarà presentato entro fine Settembre e commercializzato il 15 Ottobre. Tutto sembra ormai pronto e se anche il NYT dice la sua in merito, possiamo esserne quasi sicuri. iPhone 5 is coming.

I maggiori blog del settore ne parlano, il NYT ha parlato, sui maggiori siti di accessori e non solo iniziano ad arrivare le presente cover per il nuovissimo iPhone 5, sull’apple store già da qualche giorno i tempi di spedizione di iPhone 4 sono passati da 24 ore a due-tre giorni lavorativi, in Italia (e forse altrove) gli iPhone 4 bianchi scarseggiano. Tutti questi segnali fanno proprio pensare all’imminente uscita del nuovo iPhone 5 di Apple, così come pronosticato dal NYT, ma sull’imminente lancio del nuovo device aleggiano già temibili ombre: le scorte del nuovo iPhone potrebbero non bastare neppure per il lancio ufficiale. Secondo vari rumors le scorte non basterebbero e farebbero slittare la commercializzazione “ufficiale” a Gennaio 2012 e non al 15 Ottobre (data pronosticata dal NYT per la commercializzazione). L’articolo apparso sul NYT a firma del giornalista Nick Bilton,sembrerebbe contenere informazioni “veritiere”, come dichiara lo stesso; traducendo le sue parole il significato è più o meno questo: “le immagini delle custodie apparse in rete negli ultimi giorni potrebbero essere autentiche o comunque avvicinarsi alla forma reale di quelllo che dovrebbe essere il prossimo iPhone 5“. Dunque il nuovo iPhone 5 sembrerebbe essere prossimo al lancio, non ci rimane che aspettare e sperare anche perchè l’attesa è sempre più snervante ed il time-to-market per Apple stringente, dato che i concorrenti stanno immettendo sul mercato nuovi device alla velocità della luce. Apple potrebbe, e ripeto potrebbe, arrivare tardi questa volta, anche se in fondo non ne sono assolutamente convinto; le caratteristiche ufficiali sono talmente diverse tra loro che secondo me non è ancora possibile stilarle in modo verosimile e, quindi, non ci resta che attendere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>