Toshiba Thrive: il nuovo Tablet Toshiba

di Jack Black Commenta

Dopo le precedenti esperienze, non proprio soddisfacenti, Toshiba ci riprova con il mercato dei Tablet sfornando il nuovissimo, e forse potentissimo, Toshiba Thrive, un Tablet con sistema operativo Android al “modico” prezzo di 429 dollari.

Il nuovissimo Tablet che entra di prepotenza nella Tablet War è equipaggiato con un sistema operativo Android 3.1 Honeycomb ed ha un prezzo in linea con i suoi colleghi ma pur sempre non del tutto popolare. Il device possiede una memoria di 8 GB espandibili attraverso SD card, grazie al cielo. A livello di connettività fisica troveremo una porta USB, una porta mini USB ed una porta HDMI (che non guasta mai). Il Tablet ha, tra le sue features, un display da 10,1 pollici con risoluzione di 1280×800 pixel, un processore dual-core Nvidia Tegra 2 con 1 GB di memoria RAM, connettività WiFi, Bluetooth, GPS, fotocamera frontale da 2 MP e fotocamera posteriore da 5 MP. Oltre alla versione “standard” da 8 GB sarà disponibile in commercio anche la versione da 16 GB a 480 dollari e la versione da 32 GB a 580 dollari. Dai vari video e unboxing in giro per la rete è possibile notare un buon form-factor e delle dimensioni non veramente “light” ma comunque gradevoli. La dotazione di accessori è standard e purtroppo non troviamo un cavo HDMI di cui invece si sentirebbe la necessità- Lo spessore è leggermente ingombrante ma al tatto sembra piacevole e quindi dovrebbe risultare comodo nell’utilizzo. Menzione d’onore allo sportellino che va a coprire la porta mini USB e lo slot per l’SD card (finalmente qualcuno ci ha pensato). La domanda è, questo Toshiba Thrive è un desgno avversario di iPad 2 oppure no? Al mercato l’ardua sentenza, sempre che non faccia la fine del Toshiba Folio 100, che come ricorderete non ha avuto una bella esperienza di mercato, anzi……Speriamo che il Thrive sia all’altezza delle aspettative. La Tablet War continua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>