leonardo.it

Smartphone: l’Italia al primo posto in Europa per numero di possessori

 
Silvio Spina
1 aprile 2010
Commenta

smartphonespic Smartphone: lItalia al primo posto in Europa per numero di possessori

Una ricerca condotta negli States da Nielsen e pubblicata qualche giorno fa’ mostra come il settore degli smartphones sia in grande crescita e di come l’utenza a stelle e strisce sia sempre più propensa a spendere qualcosa in più per avere un dispositivo avanzato, con tutti i vantaggi offerti dalla tecnologia odierna. Ma in Italia come siamo messi? Il nostro paese sembrerebbe seguire la stessa linea dell’utenza d’oltreoceano e si pone al primo posto del mercato smartphone europeo. A confermare ciò c’è un ultimo studio effettuato dalla società ComScore, che ci mostra un’Italia molto sensibile alla telefonia mobile avanzata.

Ben 15 milioni di persone possiedono uno smartphone, quasi 4 milioni in più rispetto alla Gran Bretagna, che si attesta al secondo posto della classifica, e più di sei milioni dalla Spagna, che detiene il terzo posto del podio. La crisi economica, molto sentita nel Bel Paese, ha forse rallentato leggermente le vendite dell’ultimo anno ma non è riuscita ad impedire agli italiani di acquistare un prodotto innovativo, avanzato e ricco di funzionalità. I terminali più acquistati sono quelli dotati di sistema operativo Symbian, quindi uno smartphone Nokia.

Ad avere più successo non sono i cellulari più cari, bensì i terminali più accessibili economicamente, che dispongono comunque di un accesso preferenziale alla rete, connettività veloce, una buona fotocamera e tante altre features ormai indispensabile per tantissimi utenti. Il successo planetario dell’iPhone di Apple non ha inciso in maniera massiccia sul successo degli smartphone, dato che la percentuale dei possessori sfiora di pochi punti l’8%, un abisso se paragonato a quasi il 76% dei terminali Symbian.

Stenta a decollare, invece, la piattaforma Android: solo il 2% degli intervistati dichiara di possederne uno. Il dato di fatto, in conclusione, è abbastanza chiaro: dopo il primato sulla telefonia mobile “classica”, l’Italia si riconferma come il paese europeo maggiormente affascinato dal settore, anche nelle sue forme più avanzate tecnologicamente.

Articoli Correlati
Wind in the Sun: al primo posto l’ecologia

Wind in the Sun: al primo posto l’ecologia

Particolare è l’interesse di alcune compagnie telefoniche nostrane nei confronti dell’ambiente e del sociale, quasi a voler dimostrare di essere “più umane” di quanto possa sembrare dalle tariffe telefoniche proposte. […]

10 consigli utili per i possessori di cellulari con Symbian

10 consigli utili per i possessori di cellulari con Symbian

Siamo ormai in piena estate, moltissime persone si apprestano a trascorrere qualche meritato giorno di vacanza, e la gran parte di queste non lascerà di certo a casa il proprio, […]

Samsung P960, primo cellulare/televisore in Europa

Samsung P960, primo cellulare/televisore in Europa

Noi di IoChiamo vogliamo andare un po’ controcorrente, infatti mentre ancora oggi sono uscite notizie (vere o false che siano) sull’ormai famoso iPhone Umts, ci sono molti utenti a cui […]

Samsung SCH-M470, il primo smartphone HSUPA

Samsung SCH-M470, il primo smartphone HSUPA

Ormai è risaputo, Samsung è il secondo produttore di telefonia mobile alle spalle di Nokia, e proprio in questi giorni è stata inaugurata l’ultima sua creatura: SCH-M470. Si tratta del […]

KS20, il primo smartphone touch screen di LG con Windows Mobile 6

KS20, il primo smartphone touch screen di LG con Windows Mobile 6

LG Electronics in collaborazione con Microsoft presenta il nuovo smartphone KS20, il primo di casa LG con sistema operativo Windows Mobile 6 e schermo totalmente touch screen. Il nuovo terminale […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento