LG, ecco il primo smartphone con Windows Phone 7 Series

di Andrea Guida 4

Un elegante slider con tastierino QWERTY che ricorda molto da vicino l’LG Expo. Ecco in cosa consiste il primo smartphone di LG ad essere animato dal nuovo Windows Phone 7 Series. Il telefono, in una sua versione di pre-produzione, è stato presentato ufficialmente Aaron Woodman di Microsoft ed è già finito nelle mani dei nostri colleghi di Engadget, i quali hanno prontamente pubblicato delle interessantissime informazioni e diverse foto del dispositivo sul loro sito. Pronti ad approfondire l’argomento e toccare finalmente con mano (o quasi) il nuovo Windows Mobile 7?

Il telefonino – che non ha ancora un nome – è caratterizzato dalla presenza di un ampio touch-screen (WVGA, probabilmente), una fotocamera da 5.0 Megapixel con flash e tre tasti sulla parte frontale: indietro, home e ricerca.

Scontata la presenza di un jack audio da 3.5mm, così come quella di tutto il software (dal lettore multimediale universale al browser, passando per l’e-mail e l’integrazione con i maggiori social network della Rete) ormai indispensabile negli smartphone di prima fascia.

Secondo le ultime notizie, il primo smartphone di LG con Windows Phone 7 Series approderà sui mercati selezionati a partire dal prossimo settembre. Praticamente impossibile, allo stato attuale, conoscere informazioni circa i prezzi di vendita al pubblico del dispositivo.

In dubbio anche le fattezze finali del terminale. Come detto, quello che possiamo vedere nelle foto pubblicate da “Engadget” è solo un prototipo. Va da sé che il modello finale del cellulare potrebbe ricevere numerosi cambiamenti estetici (e non solo) prima di approdare nei negozi.

Tutto quello che sappiamo è che – a meno di clamorose sorprese dell’ultim’ora – questo smartphone sarà il primo in assoluto ad ospitare l’ultima versione del sistema operativo Microsoft. Se questo sarà un prestigioso vantaggio rispetto alla concorrenza o un dettaglio trascurabile lo scopriremo presto.

Voi che dite? Vi piace?

Commenti (4)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>