Samsung Galaxy S Pro con tastierino QWERTY in arrivo?

di Andrea Guida Commenta

Visto il periodo di vigilia del primo aprile – giorno delle notizie farlocche per antonomasia – vi diamo questa notizia con il beneficio di inventario, ma pare che il Samsung Galaxy S presentato recentemente al CES 2010 sarà presto affiancato dal Samsung Galaxy S Pro, una versione più professionale del medesimo smartphone caratterizzata dalla presenza di una tastierino QWERTY a scomparsa. A riportare la notizia per primi sono stati i nostri colleghi di HDblog.

Sempre secondo le ultime indiscrezioni, il Samsung Galaxy S Pro non dovrebbe differire molto dal Galaxy S classico né sotto il punto di vista estetico né sotto il punto di vista tecnico. Dovremmo quindi avere a che fare con un altro “mezzo clone” di iPhone con touch-screen Super Amoled da 4.0 pollici e fotocamera da 5.0 MegaPixel.

Il resto del quadro tecnico – tanto già lo sapete – vede la presenza di un processore Cortex A8 da 1 GHz, un chip grafico PowerVR SGX540 e GPS. Supportate le reti Wi-Fi e Bluetooth, mentre il sistema operativo dovrebbe rimanere il buon Android 2.1.

Quasi inutile menzionare il “solito” supporto a tutti i principali social network della Rete e a tutti i più diffusi formati di file audio e video (d’altronde con un display come quello che farci se non gustarsi un bel video in alta definizione?).

Come ovvio che sia in questi casi, non ci sono ancora notizie precise in merito al periodo di debutto e ai prezzi di vendita al pubblico del Samsung Galaxy S Pro. Qualcuno azzarda un’uscita del dispositivo appena qualche mese dopo l’arrivo nei negozi di Samsung Galaxy S, ma per ora meglio non avventurarsi in previsioni ardite.

A questo punto, non ci rimane che attendere e vedere come si evolve la situazione. Nel frattempo, diteci la vostra a riguardo: voi vedreste di buon occhio un Galaxy S con tastierino QWERTY?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>