A caccia di avventure con Atmosfear

di Francesco Russo Commenta

È già disponibile nell’Apple Store per iPhone, iPod Touch e iPad e molto presto lo sarà anche nell’Android Market, Atmosfear è un gioco sorprendente. Il produttore è Applix srl. Le dimensioni del gioco sono intorno ai 76 MB e potrete scaricarlo gratuitamente da questo link.  Il protagonista dell’applicazione è un hacker il cui compito sarà quello di avventurarsi nel mondo del business per poter indagare e rubare i segreti aziendali più nascosti.

Dovrete imbattervi contro delle guardie che si occuperanno di sorvegliare gli edifici aziendali e per superare le difficoltà e fuggire sarà necessario superare dei quiz e delle prove di abilità. Le ambientazioni sono tutte in 3D e questo rende la grafica fortemente realistica. Infatti, l’applicazione utilizza una tecnologia chiamata Bubble Viewer, che permette all’utente di fargli vivere un’esperienza coinvolgente e realistica. Lo stesso Steve Jobs la definì una tecnologia “Amazing”. In pratica, lo schermo del vostro tablet sarà trasformato in un telescopio immaginario attraverso il quale sarà possibile osservare un’immagine reale o virtuale a 360°.

Attraverso questa visione “aumentata della realtà” potrete vivere una nuova esperienza di gioco. Vi troverete di fronte ad un menù in pieno stile noir e da musiche ed effetti sonori impressionanti. Atmosfear è costituito da sei livelli e diciotto aree da superare e durante il percorso troverete molti oggetti da raccogliere e da poter usare. Se aveste paura di dimenticare di aver salvato i vostri passi avanti nel gioco, non pensateci perché Atmosfear è costituito anche da un sistema di auto salvataggio e i tempi di caricamento sono molto veloci.

Una curiosità: l’applicazione è risultata finalista ai Mobile App Awards celebratisi nel corso dello SMAU 2011 e gli sviluppatori del gioco, Pierluigi Dalla Rosa e Lorenzo De Marchi, hanno ricevuto una menzione speciale durante la premiazione. Per avere maggiori informazioni riguardo l’applicazione e la tecnologia Bubble Viewer potrete consultare il sito ufficiale di Applix da questo link.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>