Gioca con Push Panic!

di Francesco Russo Commenta

Oggi vogliamo parlarvi di un’applicazione che ha un grande successo nel mondo dei videogame. Il gioco è semplicissimo, consiste nel rimuovere la maggior parte dei blocchi dello stesso colore prima che questi possano occupare tutto lo schermo. Si tratta un po’ di una specie di tetris. Infatti, è Push Panic! Può essere definito un puzzle game. È entrato a far parte dell’Apple Store il 17 gennaio, e quindi è da pochissimo disponibile per gli utenti della rete. Il gioco è costituito da diversi livelli e molte altre modalità, che vi spiegheremo a breve. Intanto, sappiate che potrete scaricare l’applicazione da questo link, e se siete possessori di dispositivi iPhone, iPod touch e iPad con un firmware iOS 3.1 o versioni successive.

Le modalità di gioco possono essere:
–    Classic Games: è la modalità di gioco più classica, costituita da 75 diversi livelli con determinati obiettivi da raggiungere di volta in volta.
–    Score Panic: è la modalità che permette agli utenti di raggiungere il punteggio più alto che vogliono fino a che ovviamente riescono a non far occupare ai blocchi lo schermo completo.
–    Color Panic: in questo caso i giocatori dovranno cercare di non far disporre otto blocchi dello stesso colore altrimenti il gioco terminerà all’istante.
–    Time Panic: è la modalità a tempo che dà 180 secondi ai giocatori per poter totalizzare il punteggio massimo.

Per quanto riguarda la grafica, Push Panic! è veramente intuitivo e curato nei minimi dettagli. Alle modalità di gioco si uniscono anche dei “blocchi speciali” che permetteranno all’utente di sbizzarrirsi e di provare sempre più funzioni. Inoltre, dallo schermo, sia nella parte alta che bassa, sarà possibile monitorare la propria situazione grazie all’indicazione del livello raggiunto, del punteggio e dei blocchi eliminati. Anche Push Panic è integrato al Game Center e quindi permetterà agli utenti di sfidare i propri record con quelli della classifica globale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>