IQon: Android va su Saab

di Redazione Commenta

Spread the love

Torniamo a parlare dopo un po’ di tempo del rapporto che è sempre più consistente tra gli smartphone e le automobili. Il Il sistema operativo adattabile a questa esigenza, fino ad oggi è sembrato essere iOS di Apple, ma anche Google Android di recente si è prestato per un rapporto stretto con il mondo dell’automotive. Proprio nell’occasione della vetrina del Salone dell’Auto di Ginevra, a farsi avanti è stata la Saab, che ha presentato IQon. Stiamo parlando del nuovo sistema di infotainment che si basa sul motore di Google Android e viene montato sulla concept car presentata da Saab che prende il nome di Phoenix.

L’installazione di Android viene effettuata su un tablet integrato che ha un display in vetro da ben 8 pollici, dove gli automobilisti in possesso dell’auto, potranno scaricare da un app store dedicato appositamente alle applicazioni “on the road”. Le applicazioni saranno principalmente dedicate al multimedia, ai collegamenti telematici, al controllo ed anche alla diagnostica dei sistemi d’auto.

La Saab, vuole lanciare il nuovo concetto di Open Innovation distribuito sul tablet con oltre 500 sensori che sono integrati nell’automobile. L’applicazione di default che verrà inglobata in IQon, sarà destinata ad eseguire la diagnosi del veicolo, la velocità, la posizione con il GPS, la posizione di marcia, l’angolo dello sterzo, l’impegno del guidatore grazie al calcolo della coppia, la temperatura interna ed esterna del veicolo, la pressione delle gomme e la posizione del sole.

Saab vaglierà le applicazioni proposte dalle software house esterne per l’intrattenimento nel suo veicolo, ma le passerà tutte in rassegna e sarà esigente sul tipo di aggiornamenti da eseguire man mano. Inoltre avverrà anche una sorta di sincronizzazione con una postazione integrata con la Saab centrale che prevede di avvisare il conducente nel momento in cui ci siano necessità di assistenze, tagliandi e manutenzione ordinaria e straordinaria. Non manca un player dedicato sia per l’audio che per il video.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>