Twitter afferma che la verifica dell’account verrà ripristinata all’inizio del 2021

di Gio Tuzzi Commenta

Spread the love

Twitter riattiverà le richieste di verifica dell’account all’inizio del prossimo anno, ha annunciato la società durante la scorsa settimana, portando nuove linee guida per gli utenti che cercano il piccolo segno di spunta accanto al loro handle di Twitter. Un segnale importante, per tutti coloro che volevano approfondire questo significativo aspetto riguardante la sicurezza del proprio account.

Twitter

Le ultime su Twitter e la sua sicurezza nel 2021

Le voci secondo cui Twitter avrebbe lavorato su un nuovo sistema di verifica sono apparse per la prima volta a giugno, ma l’azienda ha ora ufficialmente confermato il suo ritorno in un post sul blog, in cui chiedeva feedback su una bozza di proposta di verifica:

Abbiamo in programma di rilanciare la verifica, compreso un nuovo processo di domanda pubblica, all’inizio del 2021″, ha affermato la società. “Ma prima, dobbiamo aggiornare la nostra norma di verifica con il tuo aiuto. Questa norma getterà le basi per futuri miglioramenti definendo cosa significa verifica, chi è idoneo per la verifica e perché alcuni account potrebbero perdere la verifica per garantire che il processo sia più equo“.

Supponendo che la proposta rimanga la stessa, gli account che potranno essere verificati includono funzionari governativi, aziende, marchi e organizzazioni senza scopo di lucro, agenzie di stampa e giornalisti freelance, intrattenimento e sport, attivisti, organizzatori e altri individui influenti.

Se un profilo diventa inattivo o incompleto, le proposte suggeriscono che potrebbe essere privato della verifica, mentre gli account che non rispettano le regole del social network potrebbero anche perdere il loro stato verificato.

Twitter chiede agli utenti di compilare un sondaggio su come dovrebbe essere gestito il processo di verifica e afferma che sta collaborando con le organizzazioni per ulteriori feedback. Entro il 2021, la società afferma che prevede anche di offrire agli utenti di Twitter più modi per identificarsi, come nuovi tipi di account ed etichette, anche se la forma che assumeranno deve ancora essere rivelata.

Staremo a vedere quali saranno le prossime mosse di questo colosso e come Twitter cercherà di migliorare l’esperienza di utilizzo della propria piattaforma, per dare un segnale concreto a tutti nel corso del prossimo anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>