Huawei E589, router WiFi LTE per connettere fino a 10 dispositivi

di Michele Costanzo Commenta


Al recente Consumer Electronics Show (CES) di Las Vegas Huawei ha confermato grande attenzione verso le tecnologie di rete di quarta generazione presentando un intera gamma di nuovi dispositivi LTE. Tra questi ha destato molto interesse il nuovo E589, un router Wi-Fi in grado di operare sulle reti LTE anche in modalità TDD (Time-division duplex). Considerata la limitata estensione delle reti 4G a livello mondiale, è importante sottolineare come l’Huawei E589 supporti anche le reti UMTS e GSM (multi-mode) e sia quindi in grado di garantire piena funzionalità con gli standard di rete attualmente più diffusi.

L’E589 si presenta esteticamente con forme eleganti caratterizzate dalla colorazione nera e dallo schermo a specchio in alta risoluzione che fa da interfaccia per tutte le principali funzioni del dispositivo. Le funzioni di router risultano particolarmente evolute con la possibilità di collegare in modalità wireless fino a 10 dispositivi. In questo senso l’Huawei E589 risponde alla crescente richiesta di accesso alla rete che viaggia di pari passo con il diffondersi di teblet, smartphone, lettori multimediali e televisori interattivi sempre più integrati con i servizi online.

L’E589 dispone di una batteria interna ricaricabile che, secondo le anticipazioni del produttore, garantirà fino a 6 ore di funzionamento. La buona autonomia rende il piccolo router Wi-Fi una soluzione molto interessante per chi ha bisogno di un accesso in banda larga mobile anche lontano da casa.

Al CES, come accennavamo, Huawei ha portato ben 9 dispositivi LTE tra cui anche una specifica variante dello smartphone Ascend P1. Della muova gamma fanno parte anche il modem E3276 ed il modem router E5776. Si tratta di due dispositivi LTE di categoria 4 che permettono velocità di download fino a 150 Mbps e velocità di upload fino a 50 Mbps. L’Huawei E392 è invece un modem USB multi-mode che la pari dell’E589 è in grado di operare su reti LTE, UMTS e GSM.

Della nuova gamma fanno parte anche i modem LTE E397B ed E398. Da segnalare infine l’EM920, un router LTE/TDD in grado di connettere fino a 32 dispositivi tra modalità senza fili e collegamento cablato su porta Ethernet. Questo dispositivo si rivolge evidentemente anche ad aziende ed amministrazioni pubbliche e può garantire velocità massime in download fino a 100 Mbps.

[Photo Credits | Huawei Device]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>