Motorola U9, ora disponibile anche per il mercato europeo

di Stefano Leotta Commenta

Spread the love

Il Motorola U9 non è esattamente un prodotto nuovo e “fresco” di mercato.Annunciato in Ottobre sarà disponibile per il mercato europeo proprio a Febbraio.

Nonostante la crisi del proprio segmento di telefonia mobile e nel dettaglio della serie RAZR, la casa americana che in passato aveva superato Nokia come quote di mercato, con quest’ultimo prodotto vorrebbe attaccare i propri concorrenti.

Non si riesce a capire in che modalità, dato che la stessa Nokia ha seriamente preoccupato con i modelli di fascia alta Sony-Ericsson mirando proprio alla serie Walkman di quest’ultima.

Le caratteristiche tecniche sono sicuramente valide ma non strabilianti. Per quanto riguarda la musica, infatti, oltre al formato MP3, l’U9 supporta anche i formati WMA ed AAC, due i display con quello interno che sfoggia una risoluzione di 320 x 240 Pixel, con tecnologia TFT. Design gradevole ed arrotondato a guscio e assenza di una antenna esterna per la ricezione del segnale, come il fratellino minore U6.


Il sensore fotografico è da 2 Mpx, con uno zoom fino ad 8x: con questo sensore fotografico riusciamo a scattare fino a 1600 x 1200 punti e registrare anche video. La memoria di base del telefono arriva a 25 MB, tuttavia può essere ulteriormente espansa fino a 4 GB grazie allo slot MicroSD.

La connettività di rete è affidata a GPRS/EDGE (entrambi di classe 12). Presenti Bluetooth 2.0, USB 2.0 e cuffie stereo A2DP. La multimedialità è affidata al lettore Windows Media Player arrivato alla versione 11. Come molti prodotti della casa statunitense il sistema di scrittura è affidato alla modalità ITAP, che permette di bypassare il pagamento dei diritti per l’utilizzo del sistema T9, più diffuso e presente in prodotti di altri concorrenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>