Nokia N96, finalmente tra noi

di Andrea Guida 1

Dopo tanta attesa, l’annuncio ufficiale circa le prime consegne realizzate ha finalmente spalancato le porte di moltissimi punti vendita al nuovo gioiellino finlandese: Nokia N96 è finalmente tra noi!

Come facilmente immaginabile, il dispositivo mobile di cui parliamo oggi, rappresenta l’evoluzione del Nokia N95 (8GB), smartphone molto apprezzato da pubblico e critica, che tanta compagnia ha fatto fino a questo momento a moltissimi utenti in tutto il mondo (e probabilmente continuerà a farla ancora per un bel po’).

Certo, nonostante il fortissimo brand ed il successo riscosso dal modello che lo ha preceduto sul mercato, anche il Nokia N96, molto probabilmente, nei primi tempi arrancherà di fronte allo strapotere di iPhone, ma possiamo tranquillamente affermare che si tratta di un dispositivo con tutte le carte in regola per giocarsela alla pari con il gigante “made in Apple“.


Tra le sue interessantissime peculiarità, troviamo infatti: un display da 2.8 pollici (con risoluzione di 240×320 pixel e 16 777 216 colori), una fotocamera da 5 megapixel in grado di registrare video (VGA con risoluzione di 640 x 480 pixel a 30 fps, con Auto focus e Flash Dual LED), una fotocamera aggiuntiva per le videochiamate, 16 GB di memoria interna, il supporto per le microSD, DVB-H per la TV digitale, connettività WiFi, GPS, bluetooth 2.0, jack da 3.5mm, 128 MB di RAM, 256 MB di ROM, un processore ARM 9 da 264MHz, la radio FM, il supporto per tutti i maggiori formati di file multimediali (video, audio e foto), supporto GSM quad band (850/900/1800/1900 MHz) ed UMTS dual band (900/2100 MHz).

Il sistema operativo sul quale può contare il Nokia N96 è invece l’ottimo Symbian 60 3rd Edition FP2. Da sottolineare sono poi la compatibilità del dispositivo con il servizio N-Gage, le sue dimensioni pari a 4.0 x 2.2 x 0.7 pollici, il suo peso pari a 125 grammi, e la batteria Li – Ion, 950 mAh, in grado di garantire un’autonomia di 3.66 ore (220 minuti) in conversazione, e 220 ore (9 giorni) in standby.

Il prezzo con il quale questo gioiellino tecnologico, di cui sentiremo parlare molto spesso, verrà venduto dovrebbe attestarsi intorno ai 550 euro. Non certo noccioline, ma a dispetto di tale potenza e tale look (caratterizzato da un tastierino numerico ed uno dedicato al mondo multimediale) c’era da aspettarselo.

Secondo voi ce la farà a staccare il melafonino dalla vetta delle classifiche di vendita?

Commenti (1)

  1. il prezzo indicato nell’articolo dovrebbe essere quello senza tasse e senza IVA… quindi lo troveremo in negozio ad un prezzo di circa 700 €
    byez

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>