Sync, il nuovo sistema Ford per un veicolo sempre più “mobile”

di Shonel Commenta


Sync è il nuovo sistema di Ford, sviluppato in collaborazione con Microsoft, che permette di poter interagire con il proprio autoveicolo senza distrarsi dalla guida; come avere un copilota virtuale che semplificherà ogni singola azione, grazie al riconoscitore vocale, creato col contributo di Nuance Communications, e ad un dizionario di 10000 parole che permettono di non dover parlare “meccanicamente”.

Ci si potrbbe dilungare sulle specifiche tecniche e pratiche di Sync, ma quello su preferiamo soffermarci è sicuramente la parte che integra l’uso del mobile. Infatti tramite connessione Bluetooth (quasi) tutti gli smartphone potranno condividere la rubrica, le funzioni telefoniche e di messaggistica del proprio dispositivo, oltre alla propria musica preferita e le playlist personali.

In tal modo, all’arrivo di un sms potremmo sentirlo recitato dal simulatore vocale (funzione non supportata da tutti i dispositivi), e sentirci annunciare chi ci stia chiamando senza staccare gli occhi dalla strada. Tramite i comandi al volante si può accedere alle funzioni telefoniche, basterà poi dire il nome della persona che vogliamo chiamare e questa verrà messa in connessione con noi.

Inoltre, il sistema Sync di Ford permette di condividere la connessione del nostro smartphone creando una rete Wi-Fi interna al veicolo al quale potranno connettersi altri device, protetta da chiave WPA2. Nel caso in cui il nostro dispositivo non avesse a disposizione una connessione ad internet, si possono sempre usare le Internet Key Usb (meglio conosciute come “chiavette internet”) dei vari gestori nazionali da inserire nella apposita presa usb presente nella vettura. In questo modo avremo anche qui una rete Wi-Fi nella macchina.

Infine, la connettività mobile del Sync tramite chiavetta usb o smartphone è un valido supporto nel caso sopraggiunga un’emergenza, perché grazie alla connesione GPS e cellulare, il sistema invierà in automatico le coordinate agli organi competenti per il soccorso.

Il sistema Sync con tecnologia MyFord Touch verrà lanciato in Italia nella seconda metà del 2012 quasi certamente all’interno della nuova Ford Focus e di altri modelli in corso di definizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>