Vodafone proroga l’utilizzo gratuito della rete LTE fino a giugno

di Martina Oliva Commenta

Vodafone ha prorogato l’utilizzo gratuito della propria rete LTE rendendola disponibile per tutti i clienti in possesso di uno smartphone abilitato.

I clienti Vodafone potranno quindi continuare ad usufruire gratuitamente della rete LTE dell’operatore sino al 23 giugno dell’anno corrente.

In origine, infatti, il periodo di prora gratuito sarebbe dovuto terminare lo scorso 31 maggio ma Vodafone ha deciso di allungare tale periodo sino al 23 giugno.

Una volta terminato il periodo di prova gratuita Vodafone addebiterà 10 euro a tutti coloro che hanno intenzione di continuare ad usufruire della rete LTE sul proprio smartphone.

Visti i fatti non è tuttavia da escludere che il 23 giugno possa non essere l’ultimo giorno per l’uso gratuito della nuova rete mobile ultra veloce in grado di offrire connettività sino a ben 100 Mbit in download e sino a 50 Mbit in upload.

A prescindere da come andranno realmente le cose è comunque opportuno sottolineare il fatto che se per quanto riguarda gli smartphone Vodafone ha previsto un periodo di prova gratuito per i tablet, invece, la rete LTE è già a pagamento.

Nella sezione del portale di Vodafone dedicata alla connettività 4G viene infatti specificato che il periodo di prova gratuita per tutti i tablet è già scaduto il 31 maggio e che quindi a patto che non si tratti di un errore la proroga risulta valida soltanto per gli smartphone.

Va infine sottolineato il fatto che per potersi servire della rete LTE di Vodafone oltre a dover disporre di uno smartphone abilitato, come ad esempio l’iPhone 5, è necessario disporre di una SIM 4G di Vodafone che può essere ottenuta in un qualsiasi punto vendita dell’operatore.

Ricordiamo infine che la rete ultra veloce di Vodafone è disponibile in oltre 20 città italiane.

Per ulteriori dettagli è possibile consultare l’apposita pagina presente sul sito web ufficiale di Vodafone ed accessibile cliccando qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>