MWC: HTC One X visto da vicino

di Lucio Botteri Commenta

Al Mobile World Congress di Barcellona abbiamo avuto l’opportunità di toccare con mano il nuovo HTC One X, uno smartphone davvero spettacolare, a mio parere il migliore di tutta la fiera.

Si presenta con un corpo in policarbonato che rende il telefono leggerissimo ma al tempo stesso molto resistente e piacevole al tatto, figura sagomata lateralmente e gorilla glass. Un vero piacere da toccare e al tempo stesso ricco di funzionalità hardware e software che lo stanno rendendo il nuovo oggetto del desiderio ancor prima della sua uscita ufficiale.

Mentre gli altri produttori hanno cercato in tutti i modi di colpire con caratteristiche pirotecniche quali resistenza all’acqua o fotocamera da 41 megapixel, la HTC ci propone uno smartphone sobrio ed elegante, tecnologicamente avanzato e potente.

Ciò che mi ha colpito a primo impatto è stata la cura dei dettagli: ad esempio, vedete quella griglia di piccoli fori nella parte bassa del retro? Sono gli speaker, fatti in questo modo per ridurre le vibrazioni.

Iniziando ad usarlo, superato il momento di meraviglia per la dimensione e la definizione del display, e per il realismo dei colori, potremo continuare a meravigliarci utilizzando la fotocamera: sicuramente la migliore mai montata su un HTC, scatta foto ad 8 megapixel ottime anche con poca luce, riprende video a 1080p sui quali potremo anche applicare un effetto di slow motion, l’ho visto con i miei occhi e il risultato è eccezionale. Altra caratteristica molto positiva è la possibilità di scattare foto mentre si riprende un video (snapshot), anche se in questo caso la definizione della foto sarà la medesima del video, ovvero 1920 x 1080.

Riassumiamo di seguito le principali caratteristiche hardware dell’HTC One X:

  • Processore Quad Core da 1,5 GHz
  • RAM: 1 GB
  • Storage interno: 32 GB (espandibile con micro SD)
  • Display da 4,7 pollici, risoluzione 1280 x 720
  • Chip NFC
  • Dimensioni: 134,36 (altezza) x 69,9 (larghezza) x 8,9 mm di spessore
  • Peso: 130 grammi batteria inclusa
  • Sistema operativo: Android 4.0 con HTC Sense 4
  • Fotocamera posteriore: 8 Megapixel con smart flash LED, autofocus e sensore BSI (per foto migliori in condizioni di luce scarsa)
  • Fotocamera frontale: 1,3 Megapixel (video a 720p)

Non mi resta che dirvi prezzo e data di uscita: 699€ (non ancora confermato, ma dovrebbe essere questo), ad aprile.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>