Già disponibile l’aggiornamento di gennaio per Samsung Galaxy Note 9 in Italia

di Gio Tuzzi Commenta

Samsung Galaxy Note 9
Samsung Galaxy Note 9

Trapelano già in questi giorni alcune informazioni interessanti per chi intende puntare su un Samsung Galaxy Note 9, considerando il fatto che risulta disponibile anche in Italia e in netto anticipo sulla tabella di marcia l’aggiornamento di gennaio. Necessario dunque un approfondimento.

Scendiamo maggiormente in dettagli, in quanto il nuovo aggiornamento per il Samsung Galaxy Note 9 in queste ore presenta alcune novità sulle quali dobbiamo assolutamente soffermarci:

  • Risolto un problema che comportava la chiusura di Samsung Notes

  • Risolto un problema che non consentiva di sbloccare il display dopo averlo sbloccato e spento allo stesso tempo

  • Ripristinata l’opzione 5GHz nelle impostazioni

  • Risolto un problema con il multitasking che si ricarica dall’inizio se si esegue di nuovo una vecchia app

  • Ripristinata la funzionalità Ricerca nell’app dialer

  • Risolte le chiusure dell’app Contatti

  • Risolto un problema che comportava la visualizzazione del popup “screen Touch is restricted”

  • Icona operatore o orologio spostata sulla destra

  • Miglioramenti allo switch tra camera posteriore e anteriore

  • Risolto un problema che non consentiva la visualizzazione delle immagini profilo nei contatti

  • Risolti crash del System UI

  • Risolto un problema con la barra di navigazione durante la visualizzazione di immagini a pieno schermo

  • Risolti alcuni problemi con l’applicazione dei Temi

BUG NOTI

  • Force Touch nel pulsante centrale non funzionante con gesture attive

Insomma, fate attenzione al nuovo aggiornamento per il Samsung Galaxy Note 9, in quanto le novità incluse al suo interno sono più significative di quanto ci si potesse aspettare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>