Il Samsung Galaxy S II avrà una versione LTE

di Redazione Commenta

Spread the love

Il recente smartphone Samsung Galaxy S II sarà disponibile in una seconda variante con supporto allo standard LTE destinata principalmente ai mercati europei. La presentazione ufficiale dovrebbe avvenire nel corso dell’IFA di Berlino, la principale fiera dell’elettronica europea che aprirà i battenti in questo fine settimana.

Dovrebbero rimanere sostanzialmente invariate le altre caratteristiche tecniche del Galaxy S II a parte un eventuale aggiornamento del sistema operativo Android 2.3.3. Lo smartphone Samsung è basato su un processore dual core da 1.2 Ghz. Il design ruota attorno allo schermo super AMOLED da 4.7 pollici con risoluzione di 800 x 480 pixel e si caratterizza per lo spessore estremamente ridotto. la fotocamera integrata offre una risoluzione massima di 8 MPixel mentre sul fronte software si segnala un nuovo browser web che integra il plug-in Adobe Flash Player 10.3. Il Galaxy S II è abilitato per l’accesso all’Android Market su cui sono disponibili oltre 250 mila applicazione. Samsung fornisce inoltre ulteriori contenuti tramite i così detti Hub: Con Social Hub è possibile integrare SMS, messaggistica e social network in una singola applicazione; Game Hub da invece accesso ad un ampio catalogo di giochi ottimizzati per l’uso mobile; Readers Hub infine permette di leggere quotidiani, periodici e libri reimpaginati per lo schemro del Samsung Galaxy S II.

Lo standard LTE, acronimo di Long Term Evolution, riunisce una serie di tecnologie per la rete mobile di nuova generazione. LTE si pone in continuità con la rete UMTS rispetto alla quale tuttavia introduce una serie di modifiche tecniche in grado di portare le prestazioni complessive ben oltre il limite dell’HSPA. Da un punto di vista strettamente teorico, una rete LTE può consentire velocità di download fino a 326 Mbps e di upload fino a 86 Mbps. Lo standard LTE è inoltre progettato per poter operare su uno spettro di frequenza variabile che include quelle attenuante assegnate alla telefonia mobile e che all’occorrenza può essere esteso con l’aggiunta di nuovi segmenti.

Oltre che per lo smartphone Galaxy S II, l’introduzione di una versione con supporto LTE riguarderà anche il tablet Galaxy Tab nella sua variante con schermo da 8.9 pollici. Questa versione dovrebbe essere equipaggiata con il sistema operativo Android 3.2 Honeycomb e disporre di un potente processore ARM con architettura dual core.

[via | Social Barrel]
[Photo Credits | Samsung Galaxy S II]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>