Opera per iPhone: un milione di download il primo giorno

di Andrea Guida 1

Opera ce l’ha fatta. Il browser norvegese è diventato il primo navigatore alternativo per iPhone autorizzato da Apple, ha debuttato qualche giorno fa sull’App Store del gruppo di Cupertino e in non più di 24 ore ha fatto registrare un numero record di download superiore al milione.

Si tratta di dati davvero impressionanti che ci fanno capire ancora una volta quanto le politiche restrittive di Apple siano totalmente inutili e dannose per la libertà di scelta degli utenti, che quando si trovano al cospetto di un prodotto valido sanno riconoscerlo e non esitano ad utilizzarlo… anche se non porta su stampato il logo della mela.

Forse il fatto che Opera per iPhone è “sei volte più veloce e molto più funzionale di Safari” non è solo una trovata pubblicitaria dell’azienda norvegese. O ci sbagliamo?

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>