Windows Phone 7, l’aggiornamento NoDo posticipato a fine marzo

di Andrea Guida 1

L’odissea del primo vero aggiornamento per Windows Phone 7, quello del copia-e-incolla e dell’aumento delle prestazioni, sembra non avere più fine. Atteso inizialmente per gennaio, l’update conosciuto come NoDo è stato posticipato ufficialmente ai primi di marzo ed ora – incredibile ma vero – è stato rimandato nuovamente.

La notizia, che farà venire sicuramente i capelli dritti a tutti i possessori di telefoni con Windows Phone 7 (soprattutto quelli che per installare il pre-aggiornamento a NoDo hanno visto il proprio smartphone Samsung brickato), arriva dal blog ufficiale di Microsoft Francia, dal quale veniamo a sapere che l’aggiornamento è stato posticipato alla seconda metà di marzo.

Le prime voci parlano del 21 marzo come data più probabile per il rilascio dell’update da parte di Microsoft, ma visto l’andazzo meglio non avventurarsi in previsioni e aspettare notizie ufficiali. Nel frattempo, per sbollire un po’ la rabbia (o accrescerla, vedete un po’ voi), eccovi un video con l’aggiornamento di Windows Phone 7 appena rinviato in azione.

[via]

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>