R306 radio, in arrivo il nuovo cellulare della Sony Ericsson

di Marialessia Gerardi Commenta

Il Sony Ericsson R306 radio non è una radio nonostante il suo nome e il suo aspetto, o quantomeno non è solamente questo.
Quando è chiuso questo telefono cellulare somiglia a un piccolo palmare con la radio incorporata e altoparlanti stereo; quando lo apriamo è un comune telefono con il classico tastierino numerico e un display di 128 x 160 pixel al suo interno, con fotocamera da 1.3 megapixels integrata. Allora che cos’è? Una radio? Una fotocamera? Entrambi?

Il Sony Ericsson R306 radio è un cellulare tri-band GSM che non pur non avendo un lettore MP3 supporta le suonerie MP3; ha il Bluetooth, un browser WAP, il viva voce e anche il Sony Ericsson’s TrackID, che è una tecnologia che aiuta il telefono identificare la musica che sta riproducendo. Non ha la memoria espandibile, ma il cellulare Sony Ericsson R306 radio può registrare le trasmissioni radio sulla propria memoria interna di 5MB.


Nulla sui prezzi è stato detto, ma il Sony Ericsson R306 radio dovrebbe essere un telefono cellulare a basso costo. Certo, non è un telefono estremamente sofisticato ma il suo design semplice oltre a mantenere il prezzo basso, aumenta le prestazioni della batteria, R306 garantisce infatti, una durata di 9 ore per le conversazioni e fino a 17 giorni di autonomia quando è in modalità standby. Inoltre, la sua batteria è in grado di sostenere 27 ore di riproduzione radio.

Economico, a conchiglia, non somiglia a nessun altro telefono in commercio; la filosofia progettuale è interessante e si applica sia al modello Radio R306 che al R300.
Si dovrà aspettare un pò di tempo per trovarlo in commercio sebbene si dica che R306 radio, il nuovo cellulare della Sony Ericsson, sarà disponibile nel terzo trimestre del 2008 nella combinazione di colori nero Caffè e bianco Champagne. Gli auricolari saranno inclusi nel pacchetto standard di vendita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>