Nexus 5, caratteristiche e foto ufficiali

di Michele Costanzo 1


Dopo le numerose anticipazioni circolate nei giorni scorsi, Google ed LG hanno svelato ufficialmente il nuovo smartphone Nexus 5. Classico nell’impostazione stilistica, il Nexus 5 si propone come uno dei modelli più prestazionali del mercato grazie al processore quad core ad al nuovo sistema operativo Android 4.4 KitKat.

LG Nexus 5, schermo Full HD e connettività LTE

Nato dalla stretta collaborazione tra Google ed LG, il nuovo Nexus 5 si propone con uno stile pulito ed elegante che da massimo risalto al grande display. Si tratta di uno schermo IPS da 5 pollici (4,95 effettivi) caratterizzato da una risoluzione Full HD (1920 x 1080 Pixel) in grado di offrire una eccellente qualità delle immagini. Lo smartphone misura 137,84 x 69,17 x 8,59 mm e si caratterizza quindi per un profilo tra i più sottili del mercato.

Disponibile in due varianti con drive interno da 16 o 32 GB, il Nexus 5 ha tra le sue caratteristiche più interessanti il potente processore quad core Qualcomm Snapdragon 800 da 2,26 GHz affiancato da 2 GB di memoria RAM. La configurazione è evidentemente orientata alla ricerca di elevate prestazioni ma anche grazie alla batteria ai polimeri di litio da 2.300 mAh l’autonomia si annuncia buona. La dotazione multimediale prevede l’impiego di una fotocamera digitale principale da 8 MP posta sul pannello posteriore e di una fotocamera secondaria da 1,3 MP sul pannello frontale.

Android 4.4 KitKat al debutto

Il LG Nexus 5 porta al debutto Android 4.4 KitKat, il nuovo sistema operativo di casa Google che sarà presto disponibile anche su altri smartphone (tra cui Nexus 4, Nexus7, Nexus 10, Samsung Galaxy S4 e HTC One Google Play edition).

Il Nexus 5 offre un supporto esteso alle reti di telefonia mobile che include anche la compatibilità con le reti 4G/LTE. Il supporto alla tecnologia NFC la ricarica Wireless fanno parte della dotazione dello smartphone.

Disponibile con la scocca in colore nero o in colore bianco, il nuovo LG Nexus 5 sarà acquistabile, anche dall’Italia, direttamente da Google Play con prezzi che partiranno da 349 euro, una cifra decisamente interessante e competitiva rispetto ai modelli concorrenti.

[Photo Credits | LG]

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>