TIM, concorrenza avvisata: ecco le tre nuove offerte Operator Attack

di Gio Tuzzi Commenta

operator attack tim

Tim non ci sta e lancia il guanto di sfida alle sue principali competitor, ovvero Tre, Wind, Vodafone e il nuovo operatore low cost Iliad. Ecco spiegato il motivo per cui ha deciso di lanciare il gruppo di offerte “Operator Attack” relative proprio al mese di agosto. Si tratta di una serie di promozioni che sono riservate a quei clienti di altre compagnie che vogliono chiedere la portabilità del proprio numero di cellulare a TIM.

Le offerte Passa a TIM

Le offerte che rientrano nella categoria “Passa a TIM” permetteranno di comprare una nuova SIM pagando 25 euro e il cliente avrà 20 euro di traffico compreso al suo interno. Per poter attivare tale offerta, sarà necessario sostenere un costo pari a 9 euro per sim che sono attive da almeno due anni. Nel caso in cui l’utente abbia richiesto il recesso in via anticipata, allora il costo sale a 20 euro. L’unico neo sono gli sms, non inclusi nella proposta, che avranno un costo pari a 0,29 €.

Le caratteristiche delle tre offerte Operator Attack

Diamo un’occhiata alle nuove offerte di TIM per il mese di agosto ricomprese in “Operator Attack”. La prima è “Senza limiti Silver”: costa 18 euro al mese se si paga con addebito su c/c o con carta di credito, mentre sale a 25 euro negli altri casi. Comprende minuti illimitati verso ogni numero nazionale, giga senza limiti per la navigazione su chat, social e app musica, ma anche 18 GB di traffico in 4G. L’offerta “Limited Edition Online” ha un costo pari a 10 euro al mese e include 1000 minuti verso numeri nazionali e 20 GB di navigazione in 4G. L’offerta “Tim 15 Go New 50 GB” costa 10 euro il primo mese e 15 euro i successivi. Comprende 1000 minuti verso i numeri nazionali e 50 GB di navigazione in 4G.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>