Viber arriva sui PC Windows e Mac

di Michele Costanzo 2


Viber, celebre applicazione per messaggi e comunicazioni VoIP, è sempre più multipiattaforma. Il team che ne cura lo sviluppo ha infatti annunciato il rilascio delle versioni desktop per i sistemi operativi Windows e Mac Os X che si vanno ad aggiungere alle già note versioni per iOS, Android, Windows Phone, BlackBerry, Nokia e Bada.

Funzioni complete anche sul desktop

Le versioni desktop di Viber includono tutte le principali funzioni già presenti nelle versioni per dispositivi mobile. In particolare l’applicazione supporta:

  • Chiamate audio in alta qualità tramite VoIP
  • Videochiamate
  • Messaggi di testo semplice
  • Messaggi con immagini
  • Conversazioni di gruppo

Viber per Windows e Mac prevede una funzione dedicata per la sincronizzazione dei contatti che permette di mantenere costantemente allineato l’elenco dei contatti dell’applicazione desktop con la rubrica di un device mobile associato allo stesso numero. Sempre in una logica multipiattaforma Viber permette di trasferire le conversazioni in corso da un dispositivo all’altro.

Come per le versioni mobile, anche su desktop Viber si configura molto semplicemente attraverso una procedura guidata che richiede l’inserimento del proprio numero di cellulare. L’interfaccia grafica simile sia su Windows che su Mac Os utilizza una finestra divisa in due pannelli che mostra a sinistra la lista dei contatti ed a destra la conversazione in corso. Un barra dei menù posta sul lato sinistro permette invece di configurare le opzioni e le funzioni del programma.

L’arrivo su computer Windows e Mac completa l’offerta di Viber su tutte le principali piattaforme software (con l’eccezione di Linux) ed inevitabilmente rilancia la sfida con Skype che a sua volta dell’approccio multipiattaforma ha fatto uno dei temi del suo successo.

Requisiti e download

Viber per Windows è compatibile con i sistemi operativi Windows Xp SP3, Vista, 7 ed 8 (esclusa la versione RT). La versione per Mac richiede invece la presenza di Mac Os X 10.7 o versione successiva. In entrambi i casi è richiesto un hardware con processore dual core ed 1 GB di RAM. Microfono e webcam sono ovviamente necessari per le chiamate audio e video.

E’ possibile scaricare le versioni desktop di Viber da questi link:

[Photo Credits | Viber]

Commenti (2)

  1. Ottimo articolo, ne faro’ un punto di riferimento, chissa’ che quanto letto non possa aiutare anche me.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>