Nexus 5: online il manuale di servizio, svelate tutte le specifiche

di Martina Oliva Commenta

Tutte le indiscrezioni emerse sino a questo momento in merito alle caratteristiche del Nexus 5, il prossimo e tanto chiacchierato smartphone della gamma Nexus, sembrano essere in gran parte corrette.

A dar conferma di ciò è il manuale di servizio del Nexus 5 che il team del sito web Andorid Police è riuscito ad ottener qualche giorno fa.

Sul fatto che il manuale sia autentico vi sono ben pochi dubbi considerando che LG, che si sta occupando della produzione del nuovo smartphone, ne ha chiesto la repentina rimozione dal web dopo qualche ora dalla sua pubblicazione.

Stando a quanto riportato da Android Police ed attenendosi alle info annesse al manuale di servizio si apprendere che il prossimo dispositivo appartenente alla gamma Nexus sarà caratterizzato da un display da 4,95 pollici con risoluzione a 1080p, da un processore Qualcomm Snapdragon 800 da 2,3 GHz, da 2 GB di RAM, da 16 o 32 GB di memoria interna, da una batteria da 2300 mAh ricaricabile anche senza fili (wireless), dal supporto all’NFC, al Bluetooth e al Wi-Fi, dalla compatibilità Slimport e da un’ampia gamma di sensori quali quello di luce ambientale, di prossimità, di pressione, accelerometro, giroscopio, ebussola digitale.

Vi saranno inoltre due fotocamere, una frontale da 1,3 megapixel e una posteriore con sensore da 8 megapixel e sistema OIS per la stabilizzazione ottica dell’immagine.

Le dimensioni del dispositivo dovrebbero essere identiche a quelle del Nexus 4.

Alla presentazione del device, comunque, non dovrebbe volerci ancora molto anche se né dal fronte Google né da quello LG giugno informazioni esatte in tal senso.

Anche prezzo e disponibilità nei negozi non sono ancora stati resi noti ma è molto probabile che big G decida di rendere disponibile il Nexus 5 in egual maniera al precedente modello, tramite Google Play Store. Tenendo conto del fatto che la sezione Dispositivi del negozio virtuale è stata recentemetne abilitata anche in Italia è quasi da dare per certo che il device venga commercializzato nel Bel paese proprio tramite tale canale.

[Photo Credits | The Next Web]

Via | The Next Web

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>