Windows Phone 7 Mango presentato ufficialmente da Microsoft

di Andrea Guida 3

Durante la conferenza MIX 11 di Las Vegas, Microsoft ha anticipato e mostrato alcune delle innovazioni che troveremo in “Mango”, il super aggiornamento per Windows Phone 7 atteso per la seconda metà dell’anno che porterà un mucchio di interessanti novità nel sistema operativo mobile di Redmond.

Confermando che l’uscita di Internet Explorer 9 Mobile sarà contemporanea a quella di Mango (e non anticipata, come si ipotizzava qualche settimana fa), Microsoft ha svelato i risultati di alcuni test comparativi che dimostrano come IE9 sia il browser più veloce del mondo mobile nel riprodurre elementi in HTML5, dimostrando in pubblico l’abilità del navigatore nel riprodurre musica in streaming sfruttando tale tecnologia.

Internet Explorer a parte, Windows Phone 7 Mango porterà con sé tante altre novità di rilievo, come il multitasking avanzato che permetterà di minimizzare le applicazioni e passare ad altre operazioni senza chiudere i programmi in esecuzioni (lasciandoli in background per riprodurre musica, per esempio) e la funzionalità Live Agents che permetterà agli smartphone di dosare intelligentemente potenza e consumo energetico in base alla connessione (es. Wi-Fi) e alla fonte di energia (es. presa elettrica) in uso.

Grosse innovazioni sono promesse anche a sul fronte della ricerca dei contenuti. Il nuovo Windows Phone 7 permetterà infatti di cercare le applicazioni più velocemente in base ad un ordine alfabetico, utilizzare Bing per cercare attività commerciali, ristoranti e film da visitare nelle vicinanze, e risolvere il problema di come trovare numero cellulare rapidamente nella rubrica.

Oltre a correggere numerosi bug delle versioni precedenti del software e a migliorare la stabilità generale del sistema, Mango estenderà anche il supporto multilingua di Windows Phone 7 ad altri 16 idiomi e farà approdare il Windows MarketPlace in 35 nuovi Paesi di tutto il mondo.

Qui sotto trovate il video dimostrativo dell’applicazione musicale Spotify fatta girare sulla versione Mango di Windows Phone 7 e i test comparativi con Nexus S e iPhone 4 a cui accennavamo prima: buona visione a tutti.

[via]

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>